Domenica a La Città del Teatro: “Pierino e il lupo”. L’incasso sarà devoluto all’associazione Retina Onlus

CASCINA – Lo spettacolo Pierino e il Lupo è stato organizzato dalla Scuola di Musica di Fiesole onlus con il sostegno della Fondazione Sipario Toscana onlus, l’incasso della serata verrà interamente devoluto all’Associazione Retina Onlus per finanziare – presso l’Ospedale Cisanello di Pisa- il progetto Argus II, finalizzato a ridare parzialmente la visione a persone rimaste cieche a causa della retinite pigmentosa. L’incontro fra un grande affabulatore e signore della scena ed i giovani musicisti della Scuola di Musica di Fiesole: Paolo Poli e i ragazzi fiesolani saranno insieme per Pierino e il lupo, il celebre lavoro di Sergej Prokofiev che da quasi un secolo presenta gli strumenti musicali agli ascoltatori di tutte le età con la grazia con cui solo un genio poteva fare, trasformando un’opera prettamente pedagogica in una perfetta realizzazione artistica. È grande l’emozione dei giovani e del loro direttore Edoardo Rosadini, all’idea di condividere con Paolo Poli quest’avventura. A Pierino e il lupo seguirà l’altrettanto celebre Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns: ai giovani fiesolani dell’Orchestra dei Ragazzi e dell’Orchestra Giovanile Italiana si uniranno i maestri, con i due pianoforti di Andrea Lucchesini e Tiziano Mealli. Sarà ancora la voce di Paolo Poli a presentare le divertenti caricature musicali ispirate al mondo animale, di cui Saint-Saëns con grande leggerezza e felicità di invenzione si servì per farsi beffe di un ambiente musicale paludato e un po’ gretto, salvo poi disporre che l’esecuzione dell’opera avvenisse solo dopo la sua morte, per non incorrere nelle vendette dei critici e dei colleghi presi di mira. Lo spettacolo sarà ripetuto domenica 22 settembre alle 21.00 al Teatro Puccini di Firenze. Un’occasione davvero speciale, per trascorrere una giornata a teatro, la presentazione della rassegna domenicale per bambini e i corsi di formazione e lo spettacolo di beneficienza con Paolo Poli. Alle 19.30 possibilità di apericena biologica e vegetariana presso il punto ristoro del teatro LA STELLARIA. I biglietti per lo spettacolo sono acquistabili in prevendita esclusivamente tramite circuito boxoffice o su www.boxol.it, la biglietteria del teatro aprirà il giorno di spettacolo. Biglietto unico non numerato: Intero 15 euro – Ridotto 10 euro – Ridotto bambini (6-12) anni 7 euro. Ingresso gratuito bambini da 0 a 6 anni non compiuti. La Città del Teatro via Toscormagnola 656 Cascina – Pisa 050.744400 info@lacittadelteatro.it www. lacittadelteatro.it

 

 

By