Domenica torna la “Festa del Canile” ad Ospedaletto

PISA – Domenica 13 settembre dalle 16 alle 19 presso il canile intercomunale “Soffio di vento” in via di Granuccio a Ospedaletto si terrà la 5° festa del canile.

image

Durante la manifestazione verranno promosse le adozioni degli animali ospiti. Grazie all’intervento di diverse associazioni del territorio verranno anche svolte delle attività ludo-cinofile, con l’obbiettivo di promuovere e diffondere la cultura cinofila, non solo per chi adotta un cane in canile, ma per tutti i possessori di cani. L’ingresso è libero, sia per persone che per i cani.

Il canile Soffio di Vento è un canile sanitario intercomunale che serve i comuni di: Pisa, San Giuliano Terme, Cascina, Calci, Vecchiano, Vicopisano, Fauglia, Crespina-Lorenzana, Orciano Pisano. È gestito dalla Cooperativa Ponteverde. Al suo interno lavorano 6 operatori, 1 full-time e 5 part-time, di questi 3 sono educatori cinofili qualificati che si occupano di educazione e riabilitazione dei soggetti più svantaggiati. Per l’attività di sgambatura dei cani ci si avvale dell’aiuto dei volontari che cooperano con il canile.

Il canile si occupa del recupero degli animali vaganti, della loro identificazione e riconsegna. Quando non è possibile ricondurli ad un proprietario, dopo un periodo di fermo sanitario per accertamenti e valutazioni comportamentali, diventano adottabili. «L’Amministrazione ha completato i lavori che consentiranno di sommare alla funzione di canile sanitario quella di canile rifugio – spiega l’assessore all’ambiente Salvatore Sanzo – ora è in corso l’iter che porterà, tramite regolare bando, alla nuova gara per la gestione». Nel 2014 sono stati effettuati 492 interventi di cui 275 catture, 202 riconsegne, 64 affidi; a fine anno erano presenti 59 cani. Per il 2015, dati aggiornati al 31/08/2015, sono state effettuati 345 interventi di cui 203 catture, 169 riconsegne, 36 affidi. Attualmente (dati al 31 agosto) sono presenti 53 cani

By