Don Ciotti a Pisa per l’inaugurazione della nuova edicola confiscata alla mafia

PISA- Don Ciotti ha tenuto una Lectio Magistralis al Polo Carmignani dell’Università di Pisa dal titolo “Lotta alle mafie e società responsabile: il ruolo di ciascuno di noi“.

La lezione, che ha avuto una vasta partecipazione, è stata l’occasione per soffermarsi sul concetto di legalità e sul suo abuso, tema su cui Don Ciotti è ritornato anche nel secondo pomeriggio, nel suo intervento sul palco di Piazza Garibaldi, in occasione della festa per l’inaugurazione dell’edicola confiscata alla mafia e oggi riconsegnata alla cittadinanza con un progetto di riutilizzo sociale.

Foto0325

La Lectio Magistralis è stata organizzata nell’ambito del master APC, Analisi Prevenzione e Contrasto della criminalità organizzata e della corruzione, un percorso accademico unico nel suo genere in Italia volto allo studio scientifico e alla formazione professionalizzante sui questi temi che da cinque anni viene portato avanti grazie alla fattiva collaborazione tra il dipartimento di Scienze Politiche, Libera – associazioni, nomi e numeri contro le mafie e Avviso Pubblico, è che diventato nel corso del tempo un punto di riferimento per ricercatori e allievi provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.

Dopo la lezione accademica Don Ciotti ha raggiunto Borgo Stretto per la festa in occasione dell’ inaugurazione dell’edicola confiscata alla mafia e data in gestione, grazie alla legge 109/96, alla cooperativa sociale AXIS per dare lavoro a tre giovani. Il progetto del riutilizzo sociale del bene confiscato è stato curato dal coordinamento provinciale dell’associazione Libera, attiva da molti anni nel contrasto alle mafie.

Sul palco di Piazza Garibaldi, oltre a Don Ciotti, sono intervenuti rappresentanti delle istituzioni e gli studenti di alcune classi della scuola media Fibonacci di Pisa che hanno sviluppato progetti con il musicista e cantautore Alfonso De Pietro, da anni impegnato nella collaborazione con Libera.

La nostra fotogallery

Foto0296

 

 

 

 

 

 

 

 

l'assessore Serfogli davanti all'edicola 'Saperi di Legalità'
l’assessore Serfogli davanti all’edicola ‘Saperi di Legalità’

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

il Presidente della Provincia Pieroni e Nicola Landucci
il Presidente della Provincia Pieroni e Nicola Landucci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto0302

 

 

 

 

 

 

 

 

l'inaugurazione dell'edicola
l’inaugurazione dell’edicola

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto0311

Foto0317

Foto0313

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto0299

Foto0321

Foto0334

Foto0349

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto0360

Foto0332

Foto0362

 

 

You may also like

By