Donna derubata e aggredita: arrestato un uomo

PISA – Un 40enne è stato arrestato a Pisa per rapina. Il fatto è avvenuto alle 21 di mercoledì 6 marzo, in via San Paolo Ripa D’Arno ai danni di una 35enne di rientro dal lavoro.

La donna stava tornando verso i Lungarni quando si è sentita tallonata da un uomo, che poi le ha bloccato il cammino.

Il malvivente l’ha presa per un braccio e l’ha minacciata di tagliarle la gola se non gli avesse consegnato la borsa.

La 35enne non ha fatto resistenza e ha dato al ladro la borsa, contenente portafogli e cellulare. Mentre l’uomo si stava allontanando, la vittima ha iniziato a chiedere aiuto, quindi il 40enne è tornato indietro e l’ha colpita con un pugno prima di fuggire.

Le urla hanno attirato le attenzioni di una residente nella zona, che ha prestato soccorso e contattato la polizia. Il malvivente è stato ritrovato in via Niosi poco dopo dagli agenti, che lo hanno trovato in possesso della refurtiva.

Il 40enne, di origini marocchine e pregiudicato, è finito al carcere Don Bosco. La 35enne è rientrata in possesso dei propri effetti personali.

By