È una donna la nuova direttrice della Società della Salute

PISASabina Ghilli è la nuova direttrice della Società della Salute della Zona Pisana. La Regione, infatti, ha accolto nei giorni scorsi la nomina della Giunta dell’ente di via Saragat e conferito l’incarico.

Volterrana, 58 anni, laureata in giurisprudenza, Sabina Ghilli che entrerà in servizio da giovedì 2 maggio, è una dirigente di lungo corso, con grande esperienza in ambito socio-sanitario: ha diretto la SdS dell’Alta Val di Cecina dal 2009 fino al 2018, anno dell’accorpamento di quest’ultima con quella della Valdera. In precedenza nello stesso territorio è stata responsabile della Zona Distretto e dell’Unità Operativa della Direzione Amministrazione. Subentra ad Alessandro Campani, da ottobre scorso nominato direttore della Zona Distretto della Versilia.

“Accogliamo con grande entusiasmo e piacere la nuova direttrice, una donna e una professionista di grande competenza ed esperienza che siamo certi ci aiuterà a fare della SdS Pisana un’istituzione sempre più a misura di cittadini – ha detto la Presidente Gianna Gambaccini -. Un ringraziamento particolare a Pasqualino Scarmozzino, in questi mesi direttore facente funzione, grazie alla cui professionalità siamo riusciti a centrare obiettivi importanti e non scontati, primi fra tutti il decollo dell’Agenzia di continuità fra ospedale e territorio e la riorganizzazione del servizio sociale”.

Nella foto: la nuova direttrice della SdS Pisana Sabina Ghilli con la presidente Gianna Gambaccini

By