Dopo la gara con il Pisa Imperio Carcione saluterà la squadra abruzzese destinazione Perugia

PISA – Quella contro il Pisa sara’ l’ultima partita per Imperio Carcione, che e’ atteso a Perugia come rinforzo del mercaro di gennaio.

La sua trattativa si inserisce nel valzer di registi che sta per innescarsi in Prima Divisione. Sul forte regista brindisino, infatti, da giorni si registrano anche gli interessamenti di Lecce, Benevento e Frosinone. Ma i salentini sembrano aver virato su Corti e i campani su Mezavilla. E se finisse in Ciociaria libererebbe definitivamente Carrus. Nel frattempo L’Aquila ha lavorato a fari spenti con la Ternana e con l’ agente del calciatore Andrea Cattoli.

Ora si apre il toto successore. Il primo nome sulla lista di Ercole Di Nicola è Cris (Crocefisso) Miglietta, regista classe ’81 attualmente in serie B alla Ternana. Calcisticamente sbocciato in Abruzzo tra Vasto e Teramo, è stato protagonista della promozione delle Fere in serie B, categoria nella quale ha giocato con continuità dalla scorsa stagione. Ora però in Umbria si vive un momento particolare legato al cambio in panchina e Miglietta si ritrova in uscita. Per giunta era stato cercato da Di Nicola anche in estate, come vi avevamo raccontato.

Ma lo stesso Cattoli vanta in procura anche Maximilian Cejas del Latina. Altro regista (classe ’80) che nelle ultime due esperienze, tra Terni (compagno di Miglietta) e Latina, ha raccolto due promozioni. In cadetteria sta trovando poco spazio ed è destinato a scendere di categoria.

Uno dei due potrebbe essere il prescelto di Ercole Di Nicola per la regia rossoblù. Dopodichè, si valuteranno le condizioni di Ciccio Corapi. Se dovesse dare garanzie, allora gli acquisti in mediana si fermeranno al regista. Altrimenti, con la partenza di Carcione, non è detto che arrivi un altro mediano.

Fonte: abruzzo24ore.tv

20140118-105957.jpg

By