Doppia seduta per il Pisa in vista della Salernitana. Martella in forte dubbio per domenica

SAN PIERO A GRADO – Doppia seduta per il Pisa nella giornata odierna. La formazione di mister Dino Pagliari si è allenata in mattinata allo stadio e nel pomeriggio ai campi sportivi del Cus di San Piero a Grado.

Tutti presenti alla seduta di allenamento a S. Piero dove mister Pagliari ha svolto lavoro prettamente tattico in vista dell’impegno contro la Salernitana. Questo pomeriggio Rocco Sabato ha effettuato lavoro con il Prof. Ferrini allo stadio e non si èaggregato con i compagni a San Piero. Lavoro differenziato anche per Bruno Martella. L’esterno ex Viareggio difficilmente partirà dal primo minuto domenica prossima visto il risentimento alla gamba avuto nella giornata di ieri. E’ tornato ad allenarsi dopo lo stop di ieri per un leggero mal di schiena Il centrocampista Alberto Melis e si è rivisto dopo circa due settimane di assenza il giovane Matteo Brillanti che e’ stato aggregato al gruppo nerazzurro.

Tutto ok per il resto del gruppo con Paolo Rozzio che e’ totalmente recuperato. Sarà mister Pagliari a decidere se schierarlo o meno nella delicata sfida di domenica prossima contro la Salernitana. Nel caso Rozzio non dovesse farcela la difesa schierata a Prato potrebbe essere riconfermata in toto con l’impiego di Lucarelli sul settore sinistro del pacchetto arretrato.

A centrocampo tante le possibilità tra cui lo spostamento di Favasuli sull’out sinistro del campo con Caputo a destra con il ritorno in mediana della coppia Mingazzini-Sampietro. In attacco accanto ad Arma il favorito per una maglia da titolare e’ Francesco Forte, ma Pagliari potrebbe rilanciare anche Giuseppe Giovinco.

SOTTO BRUNO MARTELLA (foto pisanews.net)

20131127-195511.jpg

By