Dramma in Via Livornese. Si dimentica la bimba in auto: trovata morta la piccola

PISA – Personale dei Vvf della sede centrale di Pisa è intervenuto alle ore 15.50 circa per un soccorso in via Livornese a Pisa.

Una bambina, Giorgia, di quasi un anno di età è stata trovata morta all’interno di un auto con il padre di 40 anni che si è dimenticato della figlia portandola con sé al lavoro.

All’arrivo sul posto della squadra dei vigili del fuoco la bambina era già stata estratta dall’auto e il personale del 118 ne ha constatato l’avvenuto decesso.

Ad accorgersi della mancanza della figlia la madre che non ha trovato la piccola all’asilo di Riglione.

In segno di lutto il Comune ha annullato la festa per l’apertura delle Mura.

LE PAROLE DEL SINDACO “La citta è piegata per la tragedia. E’ un dolore di tutta la nostra comunità, che non ha parole. Abbracciamo la famiglia di Giorgia”, ha detto il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi.

IL PD ANNUNCIA L’ANNULLAMENTO DEGLI INCONTRI PUBBLICI. “Sono profondamente sconvolto – dice Massimiliano Sonetti segretario provinciale del Pd di Pisa- per la notizia che ci arriva da San Piero a Grado. Esprimo la vicinanza di tutto il partito alla famiglia. Ogni parola è superflua. Annunciamo che per oggi e domani ogni iniziativa pubblica è sospesa, appellandoci al senso di responsabilità e all’umanità di tutti”.

By