Droga, arrestati dai Carabinieri sei nordafricani

PISA – In un vero e proprio call center della droga sono stati arrestati sei spacciatori. Le indagini portate avanti dai Carabinieri hanno portato all’arresto di sei uomini nord africani che venivano contattati dai tossicodipendenti per concordare gli appuntamenti per lo spaccio di droga.

Dalle indagini è emerso che per acquistare la droga, gli acquirenti avevano ricevuto un cellulare sul quale telefonare: una volta concertato il prezzo e la quantità di droga, si poteva presentare indifferentemente un membro qualsiasi del gruppo. I sei spacciatori avevano predisposto un servizio rapido ed efficiente che consentiva di soddisfare in tempo reale tutte le esigenze di una molteplicità di acquirenti. Un metodo avanzato ed evoluto, ideato con lo scopo di eludere le eventuali investigazioni. Ogni cessione avveniva in luoghi diversi, a qualsiasi ora del giorno. Il G.I.P. del Tribunale di Pisa, a seguito di richiesta della locale Procura della Repubblica, ha emesso 6 provvedimenti di custodia cautelare in carcere. Gli arrestati sono tutti nordafricani, clandestini e già gravati da precedenti specifici: N.H 31 anni; B.B 32 anni; A.M.K 29 anni; S.H classe 48 anni; A.S 43 anni; L.M classe 37 anni. Complessivamente sono stati spacciati oltre 300 grammi tra eroina e cocaina per un valore di 10 mila euro. I principali luoghi spaccio del gruppo erano Piazza delle Vettovaglie, Piazza Santa Caterina, Piazza Dante ed i  Giardini Scotto.

You may also like

By