Due senegalesi Intossicati da monossido di carbonio

PONTEDERA – Due uomini di 49 e 61 anni, entrambi di nazionalità senegalese, sono rimasti intossicati nella notte da monossido di carbonio, a quanti pare per il malfunzionamento di una stufa a gas.

L’episodio è avvenuto ieri, giovedì 19 dicembre, intorno alle 23.30 in un appartamento a Pontedera, in piazza Trieste. Sul posto un’ambulanza con medico del 118 per prestare i primi soccorsi. I due sono stati accompagnati prima all’ospedale ‘Lotti’ di Pontedera, poi al Cisanello di Pisa dove sono stati sottoposti al trattamento in camera iperbarica. Le loro condizioni comunque non desterebbero preoccupazioni.

Fonte: www.gonews.it

20131220-124401.jpg

You may also like

By