E’ morto Paolo Fontani storico gestore del Bagno Roma a Tirrenia

TIRRENIA – Se ne va un pezzo di storia di Tirrenia per l’improvvisa scomparsa di Paolo Fontani, 76 anni, stimato gestore per tanti anni del Bagno Roma di Tirrenia.

Con Paolo Fontani se ne va un pezzo di storia del Litorale pisano, una dolorosa perdita per il mondo dei balneari e per la nostra associazione”.

Il direttore Federico Pieragnoli e la presidente Federica Grassini esprimono il profondo cordoglio di Confcommercio Provincia di Pisa e del Sindacato Italiano Balneari per l’improvvisa scomparsa di Paolo Fontani, “Il 2020 si chiude purtroppo con l’ennesimo lutto che ci colpisce tutti profondamente. Siamo vicini alla famiglia in questo momento così difficile, e in particolare al fratello Enrico Fontani, presidente provinciale del SIB, e a Fabrizio Fontani, uno dei massimi dirigenti della nostra associazione. Chi lo ha conosciuto lo ricorda come un imprenditore appassionato e dedito al lavoro. Imprenditore esemplare, per Confcommercio è stato un privilegio averlo tra i propri associati”.

Paolo ha dedicato la sua vita al Bagno Roma di Tirrenia, che gestiva dal 1964 insieme al fratello Sergio. In 56 anni ha lavorato instancabilmente per il suo stabilimento, non sottraendosi mai alle battaglie portate avanti dai balneari pisani. Anche nell’ultima stagione estiva, sicuramente una delle più travagliate a causa dell’emergenza Covid19, ha lavorato senza sosta per accogliere nel migliore deimodi i suoi affezionati clienti del Bagno Roma, con la professionalità e la cortesia che lo distinguevano.

By