Edoardo Goldaniga: “Non è tutto da buttare in questa sconfitta. Nel finale c’era un rigore per noi”

GUBBIO – Negli ultimi minuti della partita contro il Gubbio dopo essere stato per molte gare decisivo in difesa Edoardo Goldaniga, e’ stato affiancato ad Arma in fase offensiva, purtroppo senza risultati positivi.

“Sono a disposizione del mister – esordisce il difensore – e cerco di fare quello che lui mi chiede. Sono andato in avanti per dare una mano ad Arma perché dovevamo cercare di pareggiare anche se purtroppo non ce l’abbiamo fatta”.

Il difensore recrimina però su un episodio nel finale di partita: “Su una mia spizzata c’era un rigore su Pellegrini. Ero li vicino e poteva essere sicuramente concesso”.

Il centrale difensivo di Pagliari però ammette: Ci e’ mancato qualcosa a livello offensivo e una distrazione in difesa ci e’ costata la sconfitta, ma in questa prestazione non è’ tutto da buttare”.

Goldaniga racconta il gol: “Nel tentativo di segnare il gol del vantaggio siamo stati disattenti, eravamo messi male dietro e Caccavallo ne ha approfittato segnando in libertà ma è’ stato molto bravo a rimanere freddo. Adesso c’è poco da fare dobbiamo ripartire subito e domenica battere l’Ascoli davanti ai nostri tifosi”.

SOTTO EDOARDO GOLDANIGA (Foto Massimo Ficini)

20131027-172142.jpg

By