Edoardo Ziello: “Dopo anni di tagli del PD ecco i soldi per scuole e strade alla Provincia”. A Pisa oltre tre milioni e mezzo

PISA – Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha varato il decreto di attuazione dell’Art. 1, comma 889, della legge di bilancio 2019, con il quale ha stabilito il riparto delle risorse alle Province, funzionali all’elaborazione dei piani di sicurezza per la manutenzione di strade e scuole.

Ad annunciarlo il deputato della Lega Edoardo Ziello.

“La Conferenza Stato-città ed autonomie locali ha espresso l’intesa sul decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministro dell’Economia e delle Finanze, che ripartisce le risorse, messe a disposizione in legge di Bilancio 2019, per la manutenzione affidata alle province. Si tratta di uno stanziamento di 250 milioni all’anno dal 2019 al 2033, a valere sul fondo investimenti per gli enti territoriali. Per garantire la corretta elaborazione dei piani di sicurezza, saranno fatte nuove assunzioni tra figure ad alto contenuto tecnico-professionale come ingegneri, architetti, geometri, tecnici della sicurezza ed esperti in contrattualistica pubblica e codice appalti e simili. Nella legge di bilancio abbiamo previsto 3,75 miliardi per garantire la sicurezza di strade e scuole, con uno stanziamento annuale di 250milioni fino al 2033.

Alla provincia di Pisa sono stati assegnati 3.662.060,60 di euro. Delle risorse importanti che finalmente, dopo tanti anni di tagli, voluti dal Partito Democratico, daranno un aiuto concreto per la ristrutturazione di scuole e la manutenzione delle strade del nostro territorio. Adesso il presidente della Provincia Massimiliano Angori non perda tempo e utilizzi queste risorse fresche, giunte direttamente da Roma, per dare una prima risposta nei plessi di competenza provinciale”, conclude il Deputato Edoardo Ziello.

By