Eletta la nuova presidente di Wedding Planner Italia. La pisana Daniela Della Croce

PISA – Si chiama Daniela Della Croce, la giovane imprenditrice pisana, eletta come nuovo presidente di Wedding Planner Italia (WPI), il sindacato nazionale che rappresenta i professionisti dell’organizzazione di eventi e matrimoni.

La nuova presidente, laureata in Economia e Commercio, con un master in amministrazione e gestione aziendale all’Università di Pisa e numerosi corsi avanzati di specializzazione in wedding planner, è ufficialmente la nuova figura della sede nazionale.

A Pisa sono giunti wedding da tutta Italia, da nord, al centro al sud, per scegliere il nuovo presidente. Daniela Della Croce succede a Giulia Bertucelli, che resta comunque ai vertici in qualità di vicepresidente, in compagnia dell’altra vicepresidente veneta Silvia Daniele. Eletti consiglieri Valentina Baroni Oneta, Flaviana Cuomo, Giorgia Galli, Serena Urbano, Fabiana Vernetti. Soddisfatta e emozionata per questa elezione la neo eletta presidente: “E’ una grande sorpresa per me, sinceramente non me l’aspettavo, una dimostrazione di fiducia che farò di tutto per ripagare con i fatti. E’ un onore rappresentare questa associazione e mi impegnerò al massimo per portare avanti la nostra mission: l’obiettivo fondamentale è quello di portare a compimento il percorso del riconoscimento normativo della professione, che non può essere lasciata alla pura improvvisazione. Inoltre, come Wedding Planner Italia lavoreremo cercando di diventare sempre di più punto di riferimento per i professionisti wedding di tutta Italia”.

Congratulazioni alla neo eletta Daniela Della Croce giungono dalla presidente e dal direttore di Confcommercio Pisa, rispettivamente Federica Grassini e Federico Pieragnoli: “Alla presidente uscente Giulia Bertucelli va il più sentito ringraziamento per il prezioso lavoro svolto in questi anni. Alla neo presidente e al nuovo direttivo, i più sinceri auguri di un buon lavoro per il raggiungimento di importanti traguardi presenti e futuri”.

Loading Facebook Comments ...
By