Elezioni Amministrative 2018. Vince Conti ma sarà ballottaggio con Serfogli. Lega primo partito, crollo a 5 Stelle

PISA – Sarà ballottaggio a Pisa tra Andrea Serfogli candidato a Sindaco di Centrosinistra e Michele Conti candidato del centrodestra il prossimo 24 giugno per decidere chi sarà il nuovo Sindaco della città della Torre.

di Antonio Tognoli

Michele Conti candidato a Sindaco del centrodestra  ottiene 13.795 voti pari al 33.36 per cento a fronte dei 13.338 voti di Andrea Serfogli candidato a Sindaco del Centro sinistra.

Cala e di molto l’elettorato del Movimento a 5 Stelle il vero sconfitto di queste amministrative 2018 a Pisa, sceso da oltre il 24 per cento al 9.83. Boom della Lega che passa dal 17 al 24.7 circa e diventa anche a Pisa il primo partito del della città scavalcando il PD che perde rispetto alle politiche del marzo scorso e alle comunali del 2013 dove si era attestato oltre il 38 per cento.

Scrutinate 86 sezioni su 86

Andrea Serfogli 13.338 32.26%
Ciccio Auletta 3224 7.80%
Gabriele Amore 4094 9.90%
Simonetta Ghezzani 579 1.40%
Michele Conti 13.795 33.36%
Antonio Veronese 2549 6.16%
Maria Chiara Zippel 688 1.66%
Paolo Casole 113 0.27%
Veronica Marianelli 225 0.54%
Raffaele Latrofa 2743 6.63%

Scrutinate 86 sezioni su 86

In lista per Pisa con Paolo Ghezzi 3.76%
Con Danti per Pisa 2.76%
Partito democratico 23.62%
Riformisti per Pisa 2.89%
Pisa possibile 0.74%
Una città in comune Pisa 5.13%
Rifondazione Comunista 1.76%
Movimento 5 Stelle 9.83%
Sinistra Italiana 1.37%
Lega 24.72%
Forza Italia 3.59%
Noi adesso Pis@ – Fratelli d’Italia 4.70%
Antonio Veronese Sindaco Patto Civico 4.15%
Antonio Veronese Sindaco Progetto Pisa 2.22%
La nostra Pisa 0.56%
Pisa libera e sicura 0.46%
Battiti per Pisa 0.26%
Pisani per Pisa 0.16%
Combatti per Pisa 0.19%
Partito Comunista 0.32%
Partito Socialista Italiano 0.54%
Pisa nel cuore 6.25%
Schede bianche 0,84%
Schede nulle 1,57%
Schede contestate 0,00%

Loading Facebook Comments ...
By