Elezioni Amministrative, molte conferme e qualche novità. Tutta la geografia della nostra Provincia

PISA – Molte conferme, l’onda travolgente del centrosinistra e soprattutto del Pd, supera di gran lunga nella nostra Provincia il dato nazionale. Molte conferme nelle elezioni amministrative nei vari Comuni come quelle di Gabbanini a San Miniato e Buselli a Volterra. Nei neonati Comuni Crespina/Lorenzana e Casciana Terme Lari hanno la meglio rispettivamente D’Addona e Terreni.

LE CONFERME. Due plebisciti a San Miniato e Volterra. Vittorio Gabbanini è stato confermato sindaco di San Miniato con 9.408 voti (61,64%), che ha nettamente battuto Alessandro Niccoli del M5S che si è fermato al 12,63%. Marco Buselli di Uniti per Volterra, si conferma invece a capo dell’amministrazione comunale con il 45,24%. Secondo, Paolo Paterni, candidato di Volterra Futura, con il 41,66%. Si conferma a Pomarance con lista insieme per Cambiare Loris Martignoni che ottiene un largo consenso: il 65.15 %. A Castelvuono VdC c’e’ la conferma del Sindaco uscente della lista civica per il Comune Alberto Ferrini che viene rieletto con un ampio 62,6%. Bis anche per Carlo Carli Sindaco uscente e riconfermato a Fauglia nella LIsta Fauglia Democratica con il 55,9%. Ancora un bis da registrare a Calcinaia con il sindaco uscente Lucia Ciampi espressione della lista di centro sinistra con il 61,2% dei voti, in un duello tutto “rosa” con Serena Bani, candidata della lista civica Insieme per il bene comune che si è attestata al 15,9%.

elezioni-comunali-2013

LE NOVITÀ. Thomas D’Addona e’ il nuovo Sindaco di Crespina/Lorenzana quindi, ottenendo il 48,98% davanti a Sergio Toncelli di Orizzonte comune che si e’ fermato al 36,28%. Con 3.164 voti, pari al 47,28%, Gabriele Toti e’ il nuovo Sindaco di Castelfranco di Sotto. Giovanni Capecchi è il nuovo sindaco di Montopoli Valdarno con la lista Democratici per Montopoli ottiene il 45,52%. Al secondo posto Damiano Carli di Progetto insieme che si è attestato al 31,87%. Sindaco “rosa” a Santa Croce Sull’Arno: Giulia Deidda, candidata della lista civica di centro sinistra che ha ottenuto il 46,69%, che ha prevalso su Flavio Baldi della lista Ricostruiamo Santa Croce e Staffoli che si è fermato al 34,42%. Vittoris al femminile anche a Capannoli con la candidata della lista di centro sinistra, Arianna Cecchini che vince con iil 71,01%. L’altro candidato a sindaco, Marco Silvi della lista Ripartiamo ha ottenuto il 28,98%. Renzo Macelloni candidato per la lista Peccioli Futura, è il nuovo sindaco di Peccioli con il 46,45% dei consensi davanti a Marianella Marianelli, di Progetto comune che ha ottenuto solo il 30,71%. A Chianni invece è stato eletto sindaco Giacomo Tarrini, cadidato per la Lista civica Uniti per Chianni, che ha ottenuto il 52,6%. L’altra candidata era Martina Perini (Immagina Chianni) che ha ottenuto il 47,4%. Con 82,5 per cento dei consensi, e’ stato eletto sindaco di Lajatico Alessio Barbafieri, candidato per la lista civica Insieme per Lajatico. Vittoria netta anche a Palaia. Il 61,6 per cento degli elettori ha scelto Marco Gherardini (centro sinistra Palaia in grande) come sindaco. Il suo diretto avversario Nico Giusti (Lista civica Cambiare in Comune) si e fermato al 38,4%.

LA PRIMA VOLTA. Nel Comune di Casciana Terme Lari erano le prime elezioni amministrative per il nuovo Comune. Mirko Terreni, ex sindaco di Lari ha ottenuto il 45,9% dei consensi avendo la meglio su Erika Ballatori che si e attestata al 39,2% e Marianna Bosco (Lista civica per una svolta in Comune) che si e fermata al 14,9%.

You may also like

By