Elezioni Europee, i cittadini europei residenti a Pisa, possono votare i rappresentanti dell’Italia in Parlamento

PISA – I cittadini dell’Unione Europea, regolarmente registrati nell’anagrafe del Comune di Pisa, possono presentare domanda d’iscrizione in apposita lista elettorale aggiunta. C’è tempo fino al 24 Febbraio.

Ciò consentirà loro di esercitare il diritto di voto per l’elezione dei rappresentanti dell’Italia rappresentanti dell’Italia al Parlamento Europeo

L’iscrizione nella lista aggiunta consente l’esercizio del diritto di voto e di eleggibilità.

La domanda DOVRÀ esser presentata, entro il 24 febbraio, all’ufficio Liste Elettorali piazza Facchini 16 p I stanza 116.
Dovranno esser dichiarati oltre al COGNOME, NOME, LUOGO e DATA DI NASCITA

a) la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto

b) la cittadinanza

c) l’indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine

d) il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine

e) l’assenza di un provvedimento giudiziario, penale o civile, a carico, che comporti per lo Stato di origine la perdita dell’elettorato attivo

Se la richiesta è inviata per posta (anche elettronica o PEC) occorre allegare fotocopia del documento d’identità.
Il modello di domanda MULTILINGUE è disponibile sul sito internet del Ministero dell’Interno all’indirizzo http://elezioni.interno.it/optanti2014.html

L’Ufficio Elettorale comunicherà tempestivamente l’avvenuta conclusione della pratica.
In caso d’accoglimento gli interessati riceveranno la tessera elettorale con l’indicazione del seggio ove recarsi a votare.

20140123-124229.jpg

By