Emanuele D’Anna a Pisanews: “Sarà un emozione affrontare il Pisa”

PISA – Domenica, nella trasferta in terra umbra, il Pisa troverà fra gli avversari, un ex centrocampista nerazzurro. Si tratta di Emanuele D’Anna, avellinese di Baiano, dove è nato il 23 maggio 1982.

image

D’Anna (a destra nella foto in maglia nerazzurra tratta da forum.SKY.it) è alto cm.1,79 per 74 kg.Pisanews ha contattato telefonicamente il giocatore che ha dato,come sempre del resto,la sua cordiale disponibilità a questa intervista.

Emanuele,ben ritrovato e grazie per la tua disponibilità:come stanno andando le cose lì a Gubbio?

“Direi che stanno andando bene, ma potrebbero andare ancora meglio, comunque sono migliorate rispetto ad inizio stagione, dove rimasi fuori per un infortunio, infatti a Pisa, nella gara di andata non giocai, mentre ora sto giocando con continuità”.

E che Gubbio sarà quello attuale rispetto a quello che affrontò il Pisa nella gara di andata?

“Noi nella gara di andata eravamo una squadra con elementi che avevano maturato poca esperienza, però con il passare delle gare le cose sono migliorate in quanto questi giocatori avevano bisogno di un pò di tempo”.

Ed invece sul Pisa che giudizio dai?

“Il Pisa è una squadra fatta per vincere questo campionato, anche se sicuramente non è facile. Comunque adesso la squadra nerazzurra si è anche rinforzata rispetto all’inizio e quindi ha ancora tutto un campionato per far bene”.

Ma ci sono altre squadre, Ascoli,Teramo, L’Aquila che ti hanno impressionato?

“No, nessuna mi ha particolarmente impressionato, perché poi è un campionato dove può succedere che l’ultima può far lo sgambetto alla prima e per la conquista del primo posto vedo una lotta apertissima fino alla fine del campionato”

Quanto sei stato vicino a tornare a vestire nerazzurro nelle stagioni passate?

“L’anno precedente a questo, Fabrizio Lucchesi mi cercò ma poi non se ne fece di nulla. Invece quest’anno anche se Mister Braglia mi conosce bene non c’è stato nessun contatto”.

Non c’è stato più nessun contatto, ma un pò di emozione la proverai quando domenica scenderai in campo contro la tua ex squadra?

“Certo, ti dico che ogni volta che affronto il Pisa penso al passato inoltre a Pisa ho ancora tanti amici con i quali mi sento spesso e ricordo sempre volentieri i colori nerazzurri che mi hanno dato tantissimo”

By