Emilio Bertolini nuovo direttore del dipartimento delle professioni tecnico sanitarie della riabilitazione e della prevenzione dell’Azienda USL Toscana nord ovest

PISAEmilio Bertolini è stato recentemente nominato Direttore del Dipartimento che include i tecnici delle professioni sanitarie dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

Sono quasi 1.500 i dipendenti dell’Azienda che afferiscono a questo Dipartimento, suddivisi nelle varie professioni che vedono le specialità ricomprese nelle: Aree: della diagnostica di laboratorio, della riabilitazione, della diagnostica per immagini e della prevenzione in ambito dell’Igiene e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro, Igiene Pubblica e Nutrizione, Sicurezza Pubblica Veterinaria e Alimentare, Tecnici di Neuro Fisiopatologia, Assistenti Sanitari, Igienisti Dentali, Terapista Audiometrista, Educatori Professionali, Dietiste, Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, Ortottista – Assistente Oftalmologia, Podologo, Logopedista e altri professionisti.

Fra i compiti del Dipartimento quello di assicurare strumenti e criteri omogenei per programmare e gestire in modo strategico le risorse professionali affinché possano essere erogate prestazioni diagnostiche, riabilitative e a carattere preventivo atte a orientare l’Azienda a criteri di appropriatezza ed efficienza delle risorse al fine di garantire prestazioni di elevata sicurezza e qualità per i nostri cittadini.

Bertolini, che è laureato in Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Diagnostiche presso l’Università degli Studi di Firenze Facoltà di Medicina e Chirurgia, ha conseguito il Master di 1° livello in Management per le funzioni di Coordinamento nell’ area Tecnico Sanitaria sempre presso l’ateneo fiorentino ed il Master di 2° Livello: in Management delle Aziende Sanitarie presso l’Università degli Studi di Pisa Facoltà di Economia e Commercio.

Prima della nascita della nuova Azienda sanitaria, ha ricoperto l’incarico di Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Diagnostica di Laboratorio ed è stato Responsabile del Dipartimento Tecnico Sanitario per l’ambito di Massa e Carrara.

By