Enel, lavori nelle cabine elettriche dopo il maltempo

SAN GIULIANO TERME – E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, informa che, in seguito alle fulminazioni per il fenomeno di maltempo verificatosi ieri a San Giuliano Terme, si sono resi necessari due interventi urgenti per la sostituzione di apparecchiature nelle cabine elettriche del territorio.

La prima operazione, iniziata nel corso della notte, si è conclusa poco fa e si è svolta in località Arena Metato, all’interno della cabina di via Pietro Aretino, con la sostituzione del trasformatore di impianto danneggiato e la conseguente installazione di una nuova macchina di maggiore potenza e di ultima generazione.

Per quanto riguarda il secondo caso, in un’area adiacente a quella suddetta sempre ad Arena Metato, Meleto e Golena, invece, è stata individuata in tempi rapidi una soluzione immediata con un bypass provvisorio sulla linea elettrica aerea danneggiata dalle fulminazioni ed è stato programmato un piano di lavoro con preavviso a 24 ore per domani, giovedì 5 marzo dalle 13:30 alle 18:00 (orario cautelativo con possibile conclusione anticipata) con interruzione temporanea del servizio elettrico per un gruppo ristretto di utenze nell’area di via San Giovanni, via Santa Rosa, via San Giovanni, via Buozzi, via Carraia, via Aretino, località Golena (pochi civici per ogni via, diversi da quelli di oggi). I tecnici di E-Distribuzione sostituiranno la componentistica danneggiata lungo la campata elettrica e installeranno nuove apparecchiature dotate di elementi di ottimizzazione tecnologica.

I clienti sono informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei civici coinvolti, nella zona  interessata. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, il lavoro potrebbe essere rinviato.

By