Enel, lavori sulla linea media tensione “Balduccio” a Porta a Mare

PISA – Un nuovo lotto dei lavori di potenziamento del sistema elettrico di Pisa Porta a Mare, attraverso il restyling di un tratto di linea elettrica di media tensione interrata denominata “Balduccio” oggi 11 ottobre 2018.

L’intervento, oltre a garantire una migliore qualità del servizio in una porzione di rete elettrica che in questi mesi è stata completamente rinnovata con una nuova dorsale per migliorare la distribuzione dei carichi elettrici in tutta la città di Pisa, porterà benefici anche dal punto di vista ambientale e tecnologico. I cavi sotterranei, infatti, saranno di ultima generazione, più resistenti ed efficienti, e consentiranno di proseguire nell’automatizzazione del sistema elettrico con vantaggi sia in situazioni ordinarie, grazie a una migliore qualità del servizio, sia in caso di disservizio, quando sarà possibile isolare con manovre in telecomando il tratto di linea danneggiato e restituire elettricità in tempi più rapidi grazie alle linee di riserva collegate tra loro.

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio, che E-Distribuzione ha programmato per domani, dalle ore 9:00 alle 15:00, per un gruppo ristretto di utenze: grazie a bypass da altre linee, infatti, sarà possibile circoscrivere l’area del “fuori servizio” a pochi civici di via Bernardo Maragone (civ. da 2 a 46, da 1 a 39, 45, sn), via Livornese (civ. 2/p, da 8 a 10, 20, 22, da 24 a 26, da 30 a 44, 48, da 52 a 54, da 58 a 76, 82), via Due Settembre (civ. da 2 a 8, 8/bis, da 1 a 3, 5/p, da 9 a 11, sn), via Nino Pisano (civ. da 2 a 10, da 14 a 22, da 26 a 28, da 32 a 34), via Iacopo Arrosti (civ. da 2 a 42, da 1 a 41).

I clienti sono stati informati attraverso affissioni nell’area coinvolta. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenzecontando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati

Loading Facebook Comments ...
By