Enel rinnova la cabina elettrica San Paolo

PISALuce nuova per una parte del centro di Pisa: mercoledì 14 febbraio, infatti, e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, effettuerà un intervento di restyling della cabina elettrica “San Paolo” che fornisce alimentazione elettrica all’area compresa tra l’omonima via e piazza San Paolo a Ripa d’Arno, via Crispi, via Niosi, via del Galloro, via Balduinetti, via della Qualquonia, via Porta Dolfi fino a Lungarno Sonnino.

L’impianto, che trasforma l’energia da media a bassa tensione per portarla negli esercizi commerciali e nelle abitazioni, sarà completamente rinnovato attraverso la sostituzione della componentistica elettromeccanica e la sua completa automatizzazione. Nel dettaglio, le squadre operative di e-distribuzione doteranno la cabina di nuovi scomparti motorizzati e attiveranno la telegestione della cabina l’intervento migliorerà la qualità del servizio sia in situazioni ordinarie, grazie a un assetto più equilibrato dei carichi elettrici, sia in caso di disservizio, quando sarà possibile isolare il tronco di linea guasto e restituire immediatamente al resto delle utenze tramite la telegestione della rete elettrica. Nell’occasione, i tecnici dell’azienda elettrica attiveranno anche una nuova fornitura di media tensione per l’Università di Pisa.

Grazie al potenziamento dell’impianto sarà possibile garantire continuità ed efficienza del servizio elettrico e redistribuire al meglio i carichi della zona. Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, sono di natura complessa e richiedono un’interruzione temporanea del servizio che e-distribuzione ha programmato per domani, mercoledì 14 febbraio, dalle ore 9 alle 15.40, e che, grazie a by pass da linee di riserva, circoscriverà a un gruppo ristretto di utenze delle vie suddette, anche se i lavori porteranno benefici al servizio elettrico di una porzione più ampia di centro abitato.

I clienti sono informati anche con affissioni nelle zone interessate. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati.

Loading Facebook Comments ...
By