Enel rinvia i lavori in centro a Pisa al 7 luglio. La soddisfazione di ConfCommercio

PISA – In riferimento al lavoro per la Scuola Normale Superiore di Pisa, richiesto per sabato 30 giugno E-Distribuzione informa che grazie alla disponibilità della Scuola Normale stessa, le operazioni sono state annullate e riprogrammate per sabato 7 luglio.

Sabato 30 giugno, quindi, non ci sarà alcuna interruzione programmata per gli utenti. E-Distribuzione ringrazia la Scuola Normale Superiore la Confcommercio Pisa per lo spirito costruttivo e la disponibilità dimostrate, che hanno permesso di individuare una soluzione condivisa e soddisfacente per tutti.

I lavori di potenziamento del sistema elettrico previsti per domani in zona via Cisanello, invece, si svolgeranno regolarmente.

I RINGRAZIAMENTI DI CONFCOMMERCIO. Nessuna interruzione di corrente elettrica per la mattina di sabato 30 giugno. Lo comunica Enel a ConfcommercioPisa con una lettera in cui scrive che “preso atto della situazione, abbiamo concordato con la Scuola Normale Superiore un’altra data per l’interruzione, che si rende urgente per la precarietà degli impianti elettrici”. Esprime soddisfazione il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli: “Ringraziamo Enel e Scuola NormaleSuperiore per la grande sensibilità e disponibilità dimostrata in questa occasione. Sabato sarà un giorno di festa per tutta la città e non era né giusto né accettabile penalizzare locali e pubblici esercizi, anche alla luce del minimo preavviso ricevuto. Adesso, anche il margine di preavviso è decisamente superiore e Enel ha concordato di anticipare la fine stessa dei lavori, impegnandosi a ripristinare l’erogazione il prima possibile”. Enel comunica infatti che l’interruzione sarà eseguita sabato 7 luglio, dalle ore 8 alle ore 12, anticipando di un’ulteriore ora la fine dei lavori.

By