La pisana Erica Marchetti campionessa italiana cadette

PISA – Si sono svolti lo scorso week-end i campionati italiani della categoria cadetti e cadette (14-15anni) a Jesolo, dove erano presenti ben due portacolori cussine che si sono ben distinte.

MARCHETTI – Erica Marchetti, classe 98’, ha centrato il titolo italiano di categoria nel salto in alto con l’ottima misura di 1.65m, dopo essere stata capolista della specialità per tutta la stagione. Gara affrontata con maturità e freddezza, che l’ha convolata verso il titolo italiano. Erica, cresciuta nel vivaio del Cus Pisa, atleta che vive e studia a Pisa ( Liceo Scientifico), si era già messa in luce sin dalle categorie Ragazzi. Allenata dal Prof. Roberto Bonechi al campo scuola “Cino Cini” della nostra città è cresciuta in questi anni tecnicamente e mentalmente fino ad arrivare a questo splendido risultato.

EricaMarchetti

PARDINI – Altra portacolori a questi campionati italiani è stata Michelle Pardini, classe 98’, cresciuta nel vivaio di Cascina, poi passata sotto la guida del Prof. Carlo Bastianini, direttore tecnico della sezione atletica, che sotto l’intuizione del suo primo tecnico Michela Tallarico, ha portato Michelle sulla strada delle prove multiple nelle quali a Jesolo è giunta quarta. Michelle si è portata a casa oltre all’ottimo quarto posto e anche il miglioramento del punteggio finale della somma delle 5 prove (salto in alto, 80hs, salto in lungo, giavellotto e 600m).

By