Ermanno Pieroni: “Ci è stato chiesto tardi di non giocare”

PISA – A fine gara per l’Arezzo scende in sala stampa il Dg Ermanno Pieroni.

“Intorno alle ore 18 sono arrivate alcune telefonate a mio avviso tardive da qualche tesserato del Pisa a quel punto non potevamo decidere niente per conto nostro. Il pullman era già partito dal ritiro di Pescia. Quando ci è stato chiesto di non giocare eravamo già allo stadio. Ci dispiace veramente di quello che è successo e siamo solidali con la gente di Pisa per quello che è successo”.

By