Eros Pisano: “Il rigore era netto, ma anche agli arbitri possono capitare delle sviste”

PISA – Il difensore nerazzurro Eros Pisano commenta questa sconfitta immeritata, in una partita dove l’esperto difensore nerazzurro ha subito un fallo da rigore che il direttore di gara Sozza si è guardato bene da assegnare. Quando si dice “due pesi e due misure”.

di Maurizio Ficeli


Penso che il risultato non è lo specchio della partita, abbiamo avuto le nostre occasioni contro una squadra che è terza in classifica, c’e, ripeto, grande rammarico perché abbiamo giocato bene, concesso poco ed avuto tante occasioni da gol che però non abbiamo sfruttato. Portiamo a casa questa esperienza sfortunata di stasera per farci trovare subito pronti per la prossima gara di Chiavari contro l’Entella.Sul rigore non assegnato :”Purtroppo sono episodi che possono cambiare la partita, a loro lo è stato dato, a noi evidentemente il direttore di gara non se l’è sentita di fischiare un rigore a mio avviso netto, però sbagliano anche gli arbitri, noi dobbiamo guardare a quello che abbiamo fatto in campo ed il Pisa ha fatto una buonissima partita imponendo il proprio gioco in casa del Pordenone, abbiamo avuto le nostre occasioni da gol a parte gli episodi che possono cambiare le partite. Dispiace ma ora dobbiamo pensare subito alla prossima gara. La classifica ci dà una certa tranquillità per raggiungere la salvezza. Riguardo all’Entella è una delle rivelazioni del campionato e che cercherà di metterci in difficoltà, ma noi vogliamo andare la per riprenderci i punti persi stasera.Sulla mia prestazione io mi metto a disposizione del mister per cercare di fare quello che è possibile in qualsiasi ruolo egli mi mi metta“. 

By