Esclusiva Pisanews: Pisa, occhi su Ivan Varone. Ferrara al lavoro per il Pisa del futuro

PISA – Il Pisa oltre che per il presente sta lavorando anche per il futuro. Quello che sarà il nuovo direttore nerazzurro Ferrara, ha già messo gli occhi su un giocatore dalle indubbie qualità. Si tratta di Ivan Varone, centrocampista classe ’92. Attualmente sta disputando una grande stagione nell’Unicosano Fondi (Lega Pro), con esperienza anche a Siena e Chieti. In Abruzzo ha realizzato 14 gol in 34 partite.

di Antonio Tognoli

Lunedì sera è stato uno dei migliori nella sfida del Fondi contro il Catania. I contatti tra Ferrara e il  procuratore del giocatore Carlo Di Renzo sono già avviati, anche se sarà difficile che possa arrivare subito perché la lista Over con l’arrivo di Masucci sarà completa, anche se il Pisa ci proverà. Sicuramente la società nerazzurra, cercherà di portarlo a Pisa dalla prossima stagione, continuando a monitirarlo.

Il giocatore napoletano, ma emiliano di adozione, ha iniziato nelle giovanili del Boca Pietri Carpi, ed ha esordito in serie D a soli 15 anni, poi ha vestito le maglie di Santarcangelo, Siena (dove Sannino lo ha portato spesso in prima squadra) Pavullo, Savona e Lugano. Varone predilige giocare in un centrocampo a tre e ha una discreta forza fisica.

Foto: Ticinonline

By