Esordio amaro per l’under 18 del Cus: Cus Pisa U18 – Florentia Rugby U18 22-39

PISA –  Esordio amaro per i giovani cussini nel campionato di categoria. È arrivata infatti la sconfitta contro il Florentia Rugby.

PRIMO TEMPO – Il Cus Parte subito sotto di 7 punti quando la squadra di Pisano viene bucata subito da un’incursione partita da metà campo e si conclude con la meta trasformata. I gialloblu non si perdono d’animo e si riportano sotto con un piazzato. Col punteggio di 3-7 i rinoceronti organizzano e sviluppano un buon gioco intorno alla mischia che produce i suoi frutti con una meta di Pratali, trasformata da Pisano per il 10-7. Le azioni pressanti del pacchetto di mischia producono altre due mete del pilone Dellomonaco, di cui una trasformata dal capitano. A fine primo tempo il risultato è di 22-7 per il Cus Pisa.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa si sgonfia lentamente il 15 cussino, e in dieci minuti e con poca concentrazione si fanno recuperare fino al 22-17. Nonostante gli sforzi per ritrovare la concentrazione, il Cus subisce un’altra meta trasformata che porta gli ospiti sopra di due punti. A questo punto, completamente frastornati, i gialloblu subiscono altre due mete e un calcio piazzato che porta il risultato finale sul 22-39.

COMMENTO – Oggi i ragazzi di Pisano hanno capito sulla loro pelle, quanto è implacabile questo sport e che non si deve mai concedere nulla agli avversari. Domenica prossima la formazione cussina scenderà in campo all’isola d’Elba, forse la trasferta più difficile della stagione per via della impegnativa trasferta.

Cus Pisa U 18 : Cappai, Saviozzi, Corradini, Pisano (cap.), Piccinno, Kochaengklang, Pratali, Sassettim Baccetti, Vagelli, Pisaddu, Mason, Crescimbeni, Dellomonaco. Entrati nel secondo tempo: Malena, Massimetti, Giovinetti. A disp. Vibert, Trivella. All. Sediani-Tarantino.

By