Espulsi due cittadini clandestini

PISA – Nella mattinata di mercoledì, con l’ausilio di tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, sono stati effettuati nel centro di Pisa mirati servizi straordinari di controllo del territorio, allo scopo di realizzare una valida ed efficace azione di contrasto ai fenomeni della microcriminalità, dell’attività di spaccio di stupefacenti e della presenza di stranieri irregolari sul territorio nazionale, nel corso dei quali sono
state identificate 26 persone, controllati 4 veicoli ed elevata una contravvenzione per violazione del Codice della Strada.

Un cittadino italiano residente in Lucca è stato denunciato per la violazione del divieto di ritorno nel comune di Pisa per anni tre, impostogli dal Questore di Pisa. A seguito di un controllo presso una struttura ricettiva in questa via Corridoni, due cittadini tunisini clandestini sono stati accompagnati in Ufficio per accertamenti, in seguito ai quali sono stati espulsi dal territorio nazionale.

Al termine di indagini, la Squadra Mobile ha denunciato per il reato di ricettazione DJIGO Doudou Amadou nato il 22.12.1998 in Senegal e residente in Pisa.

Loading Facebook Comments ...
By