Estate al Cus: ultima settimana di attività prima della pausa

PISA – È iniziata lunedì scorso l’ultima settimana dei Campi solari al Cus prima mlla pausa di agosto; giunti al giro di boa, riprenderanno il 21 agosto per offrire altre quattro settimane di svago, cultura e sport per i bambini e i ragazzi della città.

In questa prima parte della stagione estiva il Cus ha accolto moltissimi piccoli sportivi all’interno degli impianti universitari, ma anche nei Campi al Museo (con il Museo di Storia Naturale di Calci), neii Campi Scuola Vela (al mare, con la Lega Navale) e nei Campi Conicus, al centro Coni di Tirrenia.

I campi estivi del Cus, organizzati in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con la Regione Toscana, oltre che ovviamente con l’Università, sono diventati una tradizione ed un punto fermo nell’estate di tantissimi giovani del territorio. Una grossa fetta dei frequentatori è costituita da bambini e ragazzi che ogni anno si ritrovano sempre negli stessi periodi, solo nell’estate.

Lo sport è il collante e la parte che più evidentemente caratterizza i Campi estivi del Cus, ma anno dopo anno è stata sempre più integrata da altre attività: quelle legate alla natura, con le escursioni alla scoperta delle bellezze del territorio per sollecitare lo spirito di avventura sempre presente nei giovanissimi; quelle scientifiche (con i musei Universitari e la Ludoteca scientifica), capaci di sviluppare la loro curiosità e spirito critico. E anche le esperienze dedicate all’arte, che saranno proposte nella seconda parte dell’estate, dopo ferragosto, alla scoperta delle meraviglie meno conosciute dell’Opera del Duomo o degli altri musei.

Le ultime due settimane di vacanza saranno impegnate con due campi al Museo di Calci, dal 4 e dall’11 settembre (in ognuna delle quali è prevista una “Notte al Museo”).

Attenzione però, dal 5 al 20 agosto gli uffici del Cus saranno chiusi, dunque per le iscrizioni alla settimana che inizia il 21 agosto ci si dovrà recare presso la Segreteria entro sabato 5 agosto.

By