“Estate sicura” , incontro proficuo in Prefettura

PISA – Presieduto dal Prefetto della provincia di Pisa Angela Pagliuca, si è riunito oggi il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Erano presenti, oltre ai componenti di diritto, l’Assessore  Giovanna Bonanni del Comune di Pisa, il Sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi, l’on. Edoardo Ziello, nella sua qualità di Assessore comunale di Cascina, e il Vice Sindaco del Comune di San Giuliano Terme, Franco Marchetti.  

All’incontro hanno preso parte, anche, i Comandanti delle rispettive Polizie municipali.

Nell’ambito delle iniziative “Estate Sicura“, avviate dallo scorso mese di giugno, in sede di Comitato si è proceduto a una verifica dei risultati conseguiti dalle Forze dell’Ordine e dalle Polizie municipali nei mesi estivi durante i quali i servizi di controllo del territorio sono stati rafforzati anche grazie all’invio da parte del Ministero dell’Interno di 32 unità appartenenti alle Forze dell’Ordine.

Il Prefetto Pagliuca, dopo aver illustrato i positivi dati dell’attività svolta, riportati nell’allegata tabella (all.1), ha espresso vivo ringraziamento ai responsabili provinciali delle Forze dell’Ordine e ai rappresentanti delle Polizie Locali per l’impegno profuso, sottolineando la proficua sinergia esistente con gli enti locali sulle tematiche riconducibili alla “sicurezza partecipata”, realizzabile attraverso una condivisione di intenti per dare risposte concrete alle istanze dei cittadini.

Numerosissimi sono stati i controlli a veicoli e persone per il rispetto delle norme del Codice della Strada con l’applicazione di consistenti sanzioni amministrative a carico dei trasgressori.

Sul fronte dell’abusivismo commerciale, i controlli straordinari disposti in più sedute del Comitato, in conformità alle più recenti direttive ministeriali hanno permesso di conseguire, soprattutto grazie all’azione svolta oltre che dalle Forze dell’Ordine anche dalla Polizia Municipale, il sequestro di migliaia di articoli contraffatti e di merce nociva alla salute.

La Polizia Municipale ha, altresì, provveduto, per quanto di competenza, all’applicazione di numerose sanzioni al Codice della Strada, nonché a sequestri amministrativi e giudiziari.

Nell’ambito della intensa attività di controllo svolta nel territorio pisano, le Forze dell’Ordine hanno  sequestrato numerosi quantitativi di sostanze stupefacenti, operando con azioni mirate nello specifico settore.

Di rilievo è stato l’impegno profuso in tema di lotta alla clandestinità se si considera che in tre mesi sono stati emanati ben 70 provvedimenti di espulsione, dei quali 32 con accompagnamento ai Centri di Permanenza per i Rimpatri.

Apprezzamenti alle Forze dell’Ordine e alle Polizie municipali sono stati espressi anche dai rappresentanti degli enti locali presenti all’incontro.

Il Comitato ha, poi, proseguito alla disamina di alcune problematiche di sicurezza segnalate dai Comuni di Pisa, Cascina e San Giuliano tese a consentire il ripristino della legalità di situazioni che violano le norme preposte alla tutela del patrimonio urbano, rispetto alle quali in sede di Comitato sono state individuate apposite, mirate e stringenti linee di intervento che saranno sviluppate sotto il profilo tecnico-operativo dal Questore Rossi in un successivo incontro che si terrà in Questura.

Nella foto sopra da sx Giovanna Bonanni assessore alla sicurezza e il Prefetto Angela Pagliuca

 

 

 

 

 

By