Eusepi & Lisuzzo: “Gol e tre punti dedicati a Nacho”

PISA – Il terzo gol della stagione di Umberto Eusepi oltre a dare tre significativi punti al Pisa che balza a quota 18 in classifica in coabitazione con Novara e Latina ha un sapore particolare ed anche un po’ triste, perché è dedicato a Nacho Varela, che nei giorni scorsi ha perso il padre e si trova in Uruguay e non ha potuto prendere parte al match con il Trapani per questo grave lutto familiare.

“Volevo dedicare il gol al Nacho – dice Eusepi – al momento della morte di suo padre eravamo tutti lì e lo abbiamo saputo tutti insieme. Ho fatto vedere la maglia di Nacho perché ci tenevo tanto. Per questo ho rinunciato ad andare sotto la Curva Nord. Sono contento di aver dato una gioia a Nacho. Eusepi descrive il gol: “Cani ha colpito di testa io ho tagliato sul primo palo, mi sono buttato in scivolata ed è andata bene. L’importante è aver segnato. Al momento del gol ero un po’ preoccupato perché non ho visto nessuno esultare e non avevo il coraggio si guardare il guardalinee per vedere se aveva convalidato il gol”.

In sala stampa a fine gara anche il difensore Andrea Lisuzzo: “La linea difensiva è ben amalgamata. Del Fabro è un giocatore importante. Io mi trovo bene con tutti, compreso Crescenzi. La sua assenza anzi, è una assenza importante. Questo campionato è molto equilibrato, anche il Trapani non è una squadra che merita un ultimo posto, è una squadra fortissima se si pensa che lo scorso anno la maggior parte di loro hanno sfiorato la A. La serie B è questa. Per esempio secondo me il Pisa se avesse avuto 24 punti non avrebbe rubato nulla. La nostra è una squadra, che se non succede niente, può ottenere un salvezza tranquilla. Questa vittoria è dedicata a Nacho, non per circostanza ma perché suo padre era il genitore più attaccato alla squadra, che faceva parte della nostra quotidianità. A pensarci mi viene la pelle d’oca perché perdere un genitore è una cosa bruttissima e in questo momento capisco Nacho”.

Nella foto di Roberto Cappello Umberto Eusepi in rovesciata a Chiavari

By