Ex Colorificio Liberato, ingiusto e strumentale addossare al Comune l’iniziativa di sgombero

PISA – E’ ingiusto e strumentale il tentativo di addossare al Comune, al Sindaco e alla sua Giunta, l’iniziativa dello sgombero, in atto per azione della Questura all’ex Colorificio Toscano di via delle Cascine.

I fatti parlano chiaro: dopo la sentenza del Tribunale che ha accolto l’istanza dell’attuale proprietà dell’immobile, intimando agli occupanti di liberare l’edificio, le forze dell’ordine questa mattina, intorno alle ore 8,30, si sono presentate per eseguire la sentenza, con spirito di dialogo dimostrato anche in momenti precedenti. Il Comune non ha né può avere nessuna parte in questo procedimento esecutivo. Mentre ha cercato e cercherà di creare un confronto fra le associazioni e la proprietà privata interessata, in condizioni che garantiscano il rispetto della legalità. Perché questa disponibilità possa dispiegarsi nei prossimi giorni oggi è essenziale che tutti dimostrino rispetto per le istituzioni e per la verità.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Pisa

20131026-134929.jpg

By