Fabio Petroni condannato a nove anni e mezzo

PISA – L’ex presidente del Pisa Fabio Petroni e’ stato condannato a nove anni e sei mesi. La sentenza è stata letta poco prima di mezzogiorno di venerdì 23 nel Tribunale di Roma.

Il verdetto riguarda il reato di bancarotta fraudolenta per il fallimento della Terravision Rome Airport Scarl. I pm avevano chiesto 8 anni e 4 mesi. Il punto di riferimento temporale è il primo febbraio 2013, giorno di dichiarazione del fallimento di Terravision Rome Airport scarl.

Oltre agli arresti domiciliari, la magistratura ha provveduto anche a un corposo sequestro di conti, licenze e beni aziendali con relativa nomina di un amministratore giudiziario per garantire continuità aziendale e posti di lavoro di un gruppo che fattura 35 milioni di euro l’anno. Sono le licenze dei trasporti di linea Roma-Ciampino-Fiumicino, Pisa/aeroporto-Firenze e Orio al serio-Milano; conti correnti bancari e altri rapporti finanziari; contratti commerciali e beni aziendali tra cui 29 autobus di linea e 2 auto. Entro 90 giorni arriveranno anche le motivazioni.

Fonte: Il Tirreno

By