Fabio Petroni: “Noi abbiamo messo soldi veri. La finale per me è una grande soddisfazione”

PORDENONE – Dopo il Match tra Pordenone e Pisa parla il presidente nerazzurro Fabio Petroni

“Il primo ringraziamento va al Pordenone, il Pisa dopo 280 minuti ha dimostrato che meritava di andare in finale. Un grazie ai ragazzi, al Sindaco Filippeschi e all’assessore Sanzo per esser venuti fino a Pordenone come io gli avevo richiesto. Oggi per me e’ una giornata di grande soddisfazione perché sono presidente e siamo gli unici azionisti al 50 per cento ad aver messo soldi veri nella società, gli altri soci hanno messo solo spiccioli. I soldi sono stati spesi bene per acquisire a gennaio giocatori importanti e salvare questo club a gennaio da una situazione difficile”.

“Quelle di questa settimana sono polemiche inopportune e strumentali, adesso c’è da salvaguardare il nostro valore a discapito degli obiettivi che ci siamo ripromessi e che la città di Pisa si aspetta. Dobbiamo essere consapevoli con la coerenza e trasparenza che sono più importanti dei soldi investiti. La città ha il diritto di pretendere professionalità. Domani saremo in Lega per concordare la parte finale di questi play-off. Non anticipo chi vorrei incontrare in finale, ma la nostra squadra avrà il 25-30 per cento di possibilità di vincerla”.

By