Fabrizio Lucchesi: “Entro sabato conto di completare la rosa. Ho visto piccoli progressi”

FORTE DEI MARMI – Al termine dell’amichevole a Forte dei Marmi parla Fabrizio Lucchesi, presidente del Pisa 1909.

image

SULLA SQUADRA. “Abbiamo problemi a segnare inutile nasconderlo anche se ho visto piccoli progressi, e’ un gruppo che ha una gran voglia di fare, qualcuno sta dando segnali di crescita, sappiamo che è una squadra giovane per fare un campionato fascia medio alta. In Difesa penso che siamo apposto, anche se credo che capiterà l’occasione di migliorare perche non provarci”.

SULLA ROSA. “Domani ufficializzeremo Verna, la situazione di Crescenzi e’ quasi apposto credo molto in lui, e’ un ragazzo che può tornare protagonista. Entro mercoledì arriveranno altre due facce nuove, ma bisogna iniziare anche a smaltire la rosa. Alcuni giocatori devono andare a giocare, altri non sono all’altezza della categoria. Lisuzzo e’ un giocatore di grande esperienza, la sua e’ una posizione delicata, ne parlerò meglio in settimana con lui. Caponi? Occupa un ruolo delicato ed importante perché è un punto di equilibrio. Per giocare in quel ruolo bisogna fare qualcosa di più. Se il mister lo ha richiamato diverse volte vuol dire che le cose non andavano bene. Davanti servono tre giocatori. È difficile fare nomi, prendere giocatore giusto in questo periodo non è facile. Chi ha gli attaccanti buoni se li tiene, quindi bisogna trovare l’incastro giusto e non sempre è facile. Pasquato? Guadagna troppo, impossibile per noi prenderlo. Organizzeremo due Amichevoli in Provincia, perche la squadra deve respirare l’aria della Provincia, prima dell’inizio del campionato, una mercoledì, l’altra sabato e conto proprio per sabato di avere la squadra completa, quella che affronterà la prima gara di campionato.

SETTORE GIOVANILE. Lunedì andrò a parlare con i fratelli Lami, ho chiesto anche a Battini di essere accompagnato per capire l’accordo che c’è. Biancoforno rimarrà sulle nostre maglie, c’è un accordo di sponsorizzazione in essere”.

SPONSOR TECNICO. La Joma? E’ il nostro sponsor tecnico, ma il contratto è scaduto. Ho un buon rapporto con la dirigenza ci parlerò e se la Joma ci verrà indietro noi siamo pronti a mantenere lo sponsor tecnico, ma senza nessun vincolo”.

By