Fabrizio Lucchesi: “Non pensavo che chiudessimo al sesto posto. Vogliamo giocarcela fino in fondo”

VIAREGGIO – Dopo la gara contro il Viareggio ha parlato in sala stampa anche il Dg Fabrizio Lucchesi che ha fatto il punto sulla situazione dei nerazzurri e sul prossimo avversario che andremo ad affrontare.

“Ho sempre detto che noi siamo una Buina squadra e siamo migliori dello scorso anno. Pensavamo di arrivare nei primi cinque, ma abbiamo perso ingenuamente dei punti per strade ma adesso non serve pentirsene, perché ogni squadra ha le sue recriminazioni. Adesso inizia un terzo tempo, un campionato diverso anche perché già la prima partita sarà molto diversa essendo una gara secca.”.

“La prima cosa da fare è quella di non prendere per esempio le gare giocate contro L’Aquila durante il campionato, perché gli stati d’animo questa volta saranno una cosa ben diversa. Sinceramente non avrei creduto che potessimo arrivare sesti ma va bene così e noi vogliamo arrivare fino in fondo”.

Preferivi L’Aquila o Catanzaro? “A livello ambientale dico L’Aquila. Riguardo alla rosa posso dire che Menichini può disporre una rosa allargata. Questo è importante per avere più frecce nel nostro arco. Giovinco è un giocatore in crescita e le buone condizioni dei campi gli consentono di andare a mille. In queste gare dovremo essere bravi ad affrontare i momenti di difficoltà che anche i nostri avversari avranno. Noi abbiamo rispetto degli altri, ma gli altri devono averlo di noi”.

20140504-182153.jpg

By