Fabrizio Lucchesi a “Il Tirreno”: “La squadra non avrà scossoni da questa situazione”

Fabrizio Lucchesi (FOTO PISANEWS)

PISA – Neanche dopo il comunicato dell’Avv. Vincenzo Taverniti il Dg Fabrizio Lucchesi vuole entrare nel merito della questione societaria.

“Non ho intenzione di parlare della vicenda in questo momento e tengo a precisare di non averlo mai fatto. Sono in una situazione a dir poco imbarazzante”. Il Dg nerazzurro spiega: “Prima di tutto sono un socio dell’Ac Pisa che ha iniziato questa avventura, in più sono anche un gestore sportivo della squadra che vivo ogni giorno a 360 gradi”.

Lucchesi spiega anche la situazione societaria: “Ci sono delle divergenze con Fabio Petroni, ci stiamo confrontando e mi auguro che presto si arrivi ad una soluzione, nei prossimi giorni avrò un incontro con il presidente. Per il momento c’è da pensare al campo, perché l’obiettivo è quello di arrivare in fondo e arrivarci bene”.

Il Dg nerazzurro tranquillizza tutti: “La squadra non ha alcun problema, si sta allenando bene, ha il pieno appoggio di tutti, dal sottoscritto a quello di mister Rino Gattuso, che sta facendo un lavoro straordinario e che sta preparando alla grande la gara di ritorno con il Pordenone. Sia Lucchesi che Gattuso hanno un unico cuore che batte: quello per il Pisa 1909”.

Poi parla del match di domenica al “Bottecchia”: “Sarà una gara tutt’altro che facile e scontata, loro cercheranno sin dai primi minuti di attaccarci, noi dovremo scendere in campo molto guardinghi. Come tutte le gare dei play-off di Lega Pro si alza notevolmente il livello di difficoltà rispetto al campionato, anche perché il Pordenone ha dimostrato di essere un ottima squadra sul proprio terreno e ci vorrà il miglior Pisa per uscire indenni e portare a casa la finalissima”.

By