Fare la spesa a Pisa conviene. La nostra città al primo posto nel risparmio

PISA – Importanti dati sul risparmio nel fare la spesa, infatti secondo Altroconsumo la nostra città è al primo posto tra i dati emersi che riguardano le 61 città campione.Spesa media. La spesa media di una famiglia italiana tra alimentare, prodotti per l’igiene personale e la casa è del 20% rispetto al bilancio annuale. Per l’Istat sono in media 6.372 euro all’anno.

Su cosa si calcola. L’indice di convenienza viene calcolato sulla media di 898 mila prezzi, che hanno coinvolto 950 punti vendita di cui 162 ipermercati, 603 supermercati e 185 discount. Pisa risulta inequivocabilmente al primo posto.

Dati a Pisa. Nella nostra città la spesa media è la più bassa di tutte le 61 città analizzate: 5.969 euro. La città della Torre è davanti a Firenze e Verona.

Dati negativi. Si registrano al Nord soprattutto in Trentino e Val d’Aosta, il centro-sud e le isole maggiori.

You may also like

By