Fase 2. Dal 4 Maggio possiamo incontrare i “congiunti”

PISA – Da lunedì 4 Maggio sarà possibile incontrare o far visita ai “congiunti“, sempre all’interno della propria Regione.


Chi possiamo incontrare? Sicuramente i familiari consanguinei: nonni, genitori, figli, nipoti, fratelli, sorelle, zie e cugini.

Ma anche, come definito dal codice civile sotto la definizione “affini“, i familiari acquisiti da parte del coniuge. Intanto per intenderci alla moglie sarà consentito incontrare tutti i familiari consanguinei del marito (suoceri, cognati, nipoti acquisiti) e viceversa.

Nessun dubbio, naturalmente, sulla possibilità di incontrare le persone a cui si ha un rapporto di coppia giuridicamente definito: che sia matrimonio o unione civile, da cui derivano poi tutti gli altri legami con parenti e affini.

By