Federico Pieragnoli (ConfCommercio) sul Suolo Pubblico: “Il Comune di Pisa dia una riposta agli imprenditori pisani”

PISA – “E’ trascorso più di un mese dall’ultimo incontro ufficiale con l’assessore Andrea Serfogli, in tema di canoni per il suolo pubblico degli esercizi commerciali.

“Con l’arrivo dell’estate, regna un clima di grande incertezza su quali tariffe e che tipo di agevolazioni potranno usufruire gli imprenditori pisani, al fine di poter continuare a offrire un miglior servizio a clienti e turisti. Ci aspettiamo dall’assessore Serfogli, nero su bianco, il mantenimento delle promesse di modifica al regolamento, fermo restando l’impostazione generale della nostra richiesta, che prevede la medesima formula di canoni ed esenzioni del 2013. Sono molti gli imprenditori che si rivolgono a noi per avere delucidazioni sulle modifiche in fieri e un dettagliato quadro di tariffe ed esenzioni. Sono trascorsi sei mesi dall’inizio dell’anno e crediamo che a questo punto sia doveroso da parte dell’amministrazione comunale sciogliere una volta per tutte la riserva su questa cruciale vicenda per il lavoro di tanti piccoli imprenditori”.

20140513-160155.jpg

You may also like

By