Fermato in centro un immigrato irregolare con un coltello di 32 cm

PISA – Durante un controllo da parte di una volante, mercoledì 30 ottobre, gli agenti della Polizia hanno denunciato un uomo, immigrato irregolare, per possesso di oggetti atti ad offendere.

Addosso all’uomo è stato rinvenuto un coltello da cucina della lunghezza di 32cm.

Si tratta di un tunisino irregolare sul territorio fermato dagli operatoei della Volante in Piazza Garibaldi nel centro cittadino.

Fermato anche un macedone dalla vettura da lui condotta dove venivano rinvenute numerose confezioni di cosmesi con marchi griffati contraffatti.

Fonte: Questura di Pisa

20131031-140516.jpg

By