Ferrovie. La linea Pisa-Grosseto rallentata per tre ore per un investimento mortale. Coinvolti otto treni

PISA – Circolazione ferroviaria rallentata questa mattina, tra le 10.30 e le 13.30, sulla linea PisaGrosseto, per un investimento mortale avvenuto nei pressi della stazione di Bolgheri.

Il treno coinvolto, il Regionale 3110, era partito da Piombino Marittima alle 9.20 diretto a Firenze. Attivato un servizio con 4 autobus sostitutivi tra le stazioni di Bolgheri e Pisa.

Durante i rilievi di rito dell’Autorità giudiziaria, oltre al treno investitore, arrivato a Pisa con 120 minuti di ritardo, sono rimasti coinvolti 8 treni (2 a lunga percorrenza e 6 Regionali) con ritardi tra 10 e 40 minuti.

By