“Festival dei giovani” a Candia, in gara i giovani canottieri della Arno

PISA – I più giovani atleti della sezione canottaggio della “Arno” parteciperanno dal 3 al 5 luglio, sulle acque del lago di Candia, al centro dell’omonimo Parco naturale piemontese, al Festival dei giovani, la manifestazione giovanile più importante della stagione che negli ultimi anni ha fatto registrare numeri sempre in crescita: quest’anno si presume di sfiorare le 2000 unità, con ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia e appartenenti alle categorie “allievi” e “cadetti”, ovvero di età compresa tra gli 11 ed i 14 anni. Chiara Cianelli e Silvia Terrazzi_canottieri_arnoAl culmine di una stagione agonistica molto intensa che ha visto gli atleti della società Canottieri Arno raggiungere obiettivi davvero importanti come non accadeva da tempo, ecco la squadra dei più piccoli, molti dei quali al primo anno di gare e alcuni dei quali al debutto in una gara nazionale: i rossocrociati saranno guidati dal tecnico Yuri Dalla Valle ottimamente coadiuvato da Simona Grammatico, con ai blocchi di partenza Eva Friberg, Flavia Trotolo, Lorenzo Delitala, Gabriele Guidi, Francesco Iori, Andrea Cempini, Andrea Cheti, Niccolò Fulgaro, Matteo Piccolomini, Alessandro Giannotti, Matteo Giordani, Leonardo Palla, Christian Sterpin, Valerio Schettini, Filippo Rocchi, Enrico Traino, Lorenzo Vanni, Andrea Santaguida. Ad accompagnare il gruppo il Consigliere con delega al canottaggio Fabrizio Schettini. Il Festival dei giovani, nato negli anni Ottanta per volontà dell’allora presidente della Federazione Canottaggio Gian Antonio Romanini e giunto alla ventiseiesima edizione, si disputerà quest’anno all’interno del Parco naturale del Lago di Candia, con numerose iniziative che punteranno alla sensibilizzazione delle coscienze sul tema del rispetto della natura: anche per il fatto che si svolgerà all’interno di un’area protetta, l’appuntamento del 2015 sarà il primo “Eco Festival” della storia della manifestazione.

By