Filippo Inzaghi: “A Pisa faremo una grande partita”

PISA – Il tecnico del Benevento Filippo Inzaghi ha parlato della prossima gara fra Pisa e Benevento in una conferenza stampa alla vigilia della partenza per la città della Torre Pendente, ripresa dal portale web Otto pagine Benevento

di Maurizio Ficeli

“Se pensavamo di essere perfetti adesso saremmo stati dei pazzi.” – introduce subito il discorso il tecnico originario di Piacenza parlando della gara persa con il Monza in Coppa Italia: “In quella gara siamo stati molto offensivi, dovremo cercare di far meglio anche se dobbiamo prendere cio’ che di buono è stato fatto, ma mi è piaciuta molto la mentalità della squadra”

Mister Inzaghi rafforza il concetto: “Le squadre con nuovi allenatori faticano a trovare la quadratura del cerchio,ma a Pisa ne  sono certo che faremo una grande partita. Stiamo lavorando mettendo attenzione ai particolari,come alle marcature  e rispetto alla gara con il Monza siamo molto più avanti, ma siamo determinati a partire bene. Abbiamo la giusta fiducia e convinzione anche perché arriviamo alla gara di venerdì al massimo della condizione fisica. I miei giocatori sono pronti, c’è solo l’imbarazzo della scelta”.

Il mister giallorosso parla del Pisa: “Giocare sul campo di una neopromossa nasconde delle insidie, ma sarebbe stato lo stesso contro qualsiasi squadra. Sono sereno, la squadra capisce il momento e le difficoltà ma sono convinto che è consapevole delle proprie forze. Dovremo essere più accorti nella fase di non possesso palla, dobbiamo cercare l’equilibrio giusto che prenderemo gradualmente senza perdere la nostra caratteristica migliore che è quella offensiva”.

Foto tratta da Otto Pagine Benevento

By