Filippo Nogarin: “Il PD perde il pelo ed i voti, ma non il vizio”

PISA – “A meno di quattro giorni dai ballottaggi che potrebbero sottrarre all’ex partito unico della toscana la guida di alcune città chiave della costa, Pisa per prima, ecco arrivare l’ennesimo colpo di mano del Pd”. Lo scrive sulla propria pagina Facebook il Sindaco di Livorno Filippo Nogarin.

“Tra martedì e giovedì, infatti, alcuni sindaci Dem hanno fatto approvare due delibere per assicurarsi l’egemonia su Reti Ambiente e riaprire le porte al socio privato. Due delibere che, lo dico sin da ora, impugneremo davanti agli organi competenti.Altro che chiudere l’inceneritore di Pisa. L’assemblea ATO di ieri ha deciso di ridare spago agli appetiti dei privati nella gestione dei rifiuti lungo la costa toscana. Mentre in Reti Ambiente i sindaci Pd hanno deliberatamente violato la legge Madia, scritta dai loro stessi compagni di partito. Noi, e non solo noi, non staremo certo a guardare”.

By