Il Pisa chiude in 9: espulsi Sepe e Sabato. Il Latina si impone per 3-1 e vola in B

LATINA – Il Pisa non ce l’ha fatta, il sogno è svanito. La squadra di Pagliari passa in vantaggio, subisce il pareggio allo scadere del primo tempo e cede solo ai supplementari. Due espulsioni e due rigori contro i nerazzurri che escono comunque a testa alta.

LATINA – PISA 3-1

LATINA (4-3-3): Bindi; Milani, Bruscagin, Cottafava, Giacomini (41′ st Agius); Cejas (15′ pts Burrai), Sacilotto, Gerbo; Barraco, Jefferson (17′ st Tulli A.), Kolawole. A disp. Ioime, De Giosa, Pagliaroli, Schetter. All. Sanderra

PISA (4-4-2): Sepe; Suagher, Rozzio (33′ st Benedetti), Colombini, Sabato; Buscè, Mingazzini, Barberis (23′ st Tulli G.), Rizzo; Gatto, Scappini (19′ st Perez). A disp. Pugliesi, Carini, Pedrelli, Fondi. All. Pagliari

ARBITRO: Minelli di Varese (Ass. Calò-De Troia). Quarto uomo: Bruno di Torino.

RETI: pt 19′ Barberis, 45′ Jefferson, 6 pts Cejas su rigore, 1′ sts Burrai

NOTE: giornata estiva, siamo intorno ai 30 gradi, terreno in perfette condizioni. Ammoniti: Suagher, Milani, Sacilotto, Agodirin, Sabato, Barraco. Espulsi al 6′ pts Sepe ed al 13′ pts Sabato entrambi per fallo da ultimo uomo. Al 15′ pts Colombini para un rigore a Cejas. Angoli 5-4 per il Pisa. Spettatori oltre 7.000 persone, di cui oltre mille tifosi pisani. Prima della partita premiato l’allenatore in seconda del Pisa Maurizio Tacchi, vecchia gloria del Latina. Rec. 3′ + 5′ + 3′ + 0′.

LA CURVA DEI TIFOSI DEL PISA AL “FRANCIONI” E SOTTO CAVA IL SINDACO FILIPPESCHI E SANZO IN TRIBUNA D’ONORE (FOTO PISANEWS.NET)

20130616-142524.jpg

20130616-144206.jpg

20130616-145940.jpg

20130616-150004.jpg

You may also like

By