Finisce in parità (1-1) il primo vero test per il Pisa contro la Cremonese

ROVETTA – Il Pisa Sc impatta per 1-1 nel primo vero test stagionale contro la Cremonese. Vantaggio di Marsura, pari della Cremonese da parte di Bartolomei.

di Maurizio Ficeli

Prima azione del Pisa con Birindelli a saltare un avversario, palla in area respinta della difesa, riprende Sibilli, tiro palla in corner. Successivo tiro di Birindelli, nulla di fatto. Ancora Pisa. Prova Marsura un inserimento in area, respinto e allora riparte la Cremonese che conquista un corner, palla respinta. Siamo al 7′. Gara vivace si assiste a diversi capovolgimenti di fronte con azioni sia da una parte che dall’altra. Al 10′ il Pisa conquista il secondo corner. Batte Gucher palla in mezzo ed azione che si spegne sul fondo. Intanto Birindelli rimane a terra dolorante in seguito ad contrasto con Nardi. Niente di grave. Al 15′ tiro di Gucher dal limite, Carnesecchi blocca in presa plastica. Risponde subito dopo la Cremonese con un tiro di Ciofani, alto sopra la traversa.
Al 16′ calcio di punizione per la Cremonese, calcia Castagnetti, palla in area, controllata da Bianchetti, tiro, blocca Nicolas.

Buon momento per la Cremonese che insiste ancora con l’ex Strizzolo, si forma una mischia al limite dell’area risolve tutto Nicolas bloccando un tiro in mischia della squadra avversaria. Prova a farsi incisivo il Pisa ma è la Cremonese a riportarsi avanti, anche se la retroguardia nerazzurra fa buona guardia con gli interventi sicuri del portiere Nicolas. Siamo al 23′.

Pisa in avanti con un triangolo di Birindelli, Marsura e Santoro, palla di uovo a Marsura, che con un tiro ad effetto batte impara il ente Carnesecchi per l’1 a 0 per il Pisa. Siamo al 28′. Esultanza dei numerosi tifosi nerazzurri presenti, la maggioranza, che erano in ogni settore disponibile della stadio di Rovetta. Ancora Marsura prova un inserimento in area, palla respinta in fallo laterale da un difensore grigiorosso.. Siamo al 32′. Al 35′ in avanti la Cremonese, cross di Baez in area, blocca sicuro Nicolas
Cielo parzialmente annuvolato nel frattempo, terreno in buone condizioni. Presente una larga rappresentanza pisana con striscioni. Al 39′ da segnalare un brutto fallo di Castagnetti su Marsura a centrocampo, ma l’arbitro non tira fuori il cartellino assegnando semplicemente una punizione al Pisa. Al 42′ corner per la Cremonese, batte Baez, palla in area, respinge di testa De Vitis spedendo in fallo laterale. La prima frazione si chiude sull’1-0 per il Pisa.

Ad inizio ripresa nella Cremonese sono usciti Fiordaliso, Terranova, Bianchetti, Strizzolo e Ciofani e sono entrati Collodel, Bonaiuto e Fornasier. Nel Pisa dentro Livieri, Beruatto al posto di Nicolas e Berra. Dentro Toure al posto di De Vitis, Lucca al posto di Sibilli, Masucci al posto di Marsura. Al 3′ l’ex Ceravolo si invola in area tutto solo, tiro da buona posizione respinto da Livieri. Ripresa che inizia senza azioni degne di nota, ma con qualche fallo di troppo. Intanto spunta un po’ di sole che riscalda un po l’ambiente. Intanto al 20′ da segnalare un tiro di Zanimacchia alto sopra. Intanto Izzillo subentrato subisce un fallo a centrocampo non punito però dall’arbitro. Al 55′ Mastinu entra al posto di Piccinini. Il primo ammonito della gara è Valzania per proteste.

Esce Masucci entra Ubaldi al 32′ mentre al 30′ esce per infortunio il portiere grigiorosso Carnesecchi sostituito da Volpe
Fuori anche Samuele Birindelli per crampi sostituito da Fischer al 34′

Salvataggio clamoroso al 31’sulla linea di porta da parte di Sernicola sul tentativo di Masucci. L’attaccante nerazzurro aveva scavalcato Carnesecchi con un tocco sotto. Bravo il nuovo esterno della Cremonese a correre sulla linea di porta e ad allontanare il pallone. Per arbitro e assistenti si può proseguire, non è gol. Duro scontro fra Masucci e Carnesecchi, il portiere lascia il posto a Volpe. Dentro anche Ghisolfi per Collodel. Raddoppio fallito e al 36′ la Cremonese perviene al pareggio. Tiro dal limite di Bartolomei da fuori area, che insacca imparabilmente alle spalle di Livieri: 1-1. Bartolomei continua ad essere la bestia nera del Pisa. Il pareggio e scaturito da una situazione da corner, appoggio corto per Bartolomei, che da fuori area lascia partire un siluro di destro che va ad insaccarsi in rete sul palo più lontano. La partita in pratica si chiude qui.

PISA – CREMONESE 1-1

PISA (4-3-1-2). Nicolas (1′ st Livieri); Berra (1′ st Beruatto), Caracciolo, Hermansson, Birindelli (34′ st Fischer); Piccinini (12′ Izzillo), Quaini (12′ st Santoro), De Vitis (1′ st Touré); Gucher (12′ st Mastinu); Sibilli (1′ st Masucci, 32′ st Ubaldi), Marsura (1′ st Lucca). A disposizione. Hanxhari. Allenatore Luca D’Angelo

CREMONESE (4-2-3-1). Carnesecchi (30′ st Volpe); Fiordaliso (1′ st Bonaiuto), Bianchetti (1′ st Okoli), Ravanelli (1′ st Fornasier), Crescenzi (12′ st Sernicola); Castagnetti (1′ st Bartolomei), Dezi (1′ st Collodel, 30′ st Ghisolfi); Strizzolo (1′ st Zanimacchia), Nardi (12′ st Vido), Baez (12′ st Valzania); Ciofani (1′ st Ceravolo). A disposizione. Peschieri. Allenatore Fabio Pecchia.

ARBITRO:. Andrea Calzavara di Varese (Bonomo-Lattanzi)

RETI. 28′ pt Marsura, 36′ st Bartolomei

NOTE. Ammonito Valzania

By