Finisce in parità Italia – Germania U 20. Azzurrini primi nel girone

PISA – Finisce in parità la gara valida per il Trofeo “Quattro Nazioni” tra Italia e Germania Under 20. Allo stadio “Quercia” di Rovereto gli azzurrini vanno sotto nel primo tempo con un gol di Kerk, ma recuperano nella ripresa con un gol di Cataldi subentrato a capitan Verre.

Presenti tre giocatori del Pisa Francesco Forte che ha giocato tutto il primo tempo, Sampietro che e’ entrato al 70′. Ultimi 5′ per il difensore Edoardo Goldaniga.

Con questo pareggio l’Italia di mister Chicco Evani vola al primo posto anche in virtù della sconfitta interna della Svizzera per mano della Polonia per 2-1

ITALIA U20 – GERMANIA U20 1-1

ITALIA U20 (4-2-3-1) : Di Gennaro; Fiamozzi (70′ De Col), Di Lorenzo, Chiosa, Pecorini (85′ Goldaniga); Verre (46′ Cataldi), Busellato (70′ Sampietro); Improta, Beltrame (62′ Forte L.), Grifo (46′ Vassallo); Forte F. (46′ Gomez).A disp.: Pigliacelli, Camigliano, Ricci M., Fargò.
All.: Evani.

GERMANIA U20 (4-2-3-1) : Vlachodimos; Schmitz, Günter K. (46′ Sama), Cacutalua, Leibold; Zenga, Gerhardt; Kerk (46′ Thiel), Arnold (75′ Schnellhardt), Pledl (84′ Rankovic); Füllkrug.A disp.: Müller, Günter C., Heintz, Kohr, Moehwald, Dahne.
All.: Wormuth.

Arbitro: Fedayi San (Svizzera).Ass. Giorgio Peretti (Italia), Giovanni Colella (Italia).
Quarto Ufficiale: Daniele Chiffi (Italia).

Marcatori: 42′ Kerk (Germania U20), 64′ Cataldi (Italia U20) su calcio di rigore.

Ammoniti: 28′ Busellato (Italia U20), 38′ Di Lorenzo (Italia U20), 45+1′ Günter K. (Germania U20), 59′ Arnold (Germania U20), 89′ Cataldi (Italia U20), 90+1′ Improta (Italia U20). Espulsi: 90+1′ Improta (Italia U20).

Note: recupero 3’pt, 4’st. Spettatori: 1000 circa.

SOTTO IL DIFENSORE NERAZZURRO EDOARDO GOLDANIGA (foto pisanews.net)

20131114-172124.jpg

By