“Fiori a rovescio”, il nuovo libro di Stefano Tofani alla Libreria Ghibellina

PISA – È uscito “Fiori a rovescio”, il secondo romanzo di Stefano Tofani, scrittore pisano molto amato da Marco Malvaldi.

Il libro, edito per la casa editrice romana Nutrimenti, sarà presentato mercoledì 23 maggio alle ore 18 alla Libreria Ghibellina di Pisa, nell’ambito della rassegna “Scrittori in Borgo”. Il libro, presentato anche al Salone di Torino, ha già avuto ottime recensioni, su tutte quella uscita su Il Venerdì di Repubblica il 6 aprile scorso.

“Fiori a rovescio” narra di una famiglia italiana (toscana, per la precisione) dagli anni Ottanta ai giorni nostri, con gli avvenimenti che hanno segnato il paese sullo sfondo.

Tra sogni, impedimenti e speranze, si snoda una storia emozionante che ha per protagonisti principali due fratelli, uno dei quali disabile, legati da un affetto profondo e dalla capacità di fronteggiare i guai della vita.

La scrittura è forte, espressiva e venata di ironia. Uno stile rapido e leggero che riesce a stemperare i drammi, e a trattare con delicatezza temi seri, quali appunto la disabilità e in particolare l’assistenza sessuale ai disabili. Proprio come recita l’esergo del romanzo, un verso della poetessa Patrizia Cavalli: ”.

Loading Facebook Comments ...
By